Home » Discoteche a Riccione e Misano Adriatico

Discoteche a Riccione e Misano Adriatico

riccione notteRiccione e Misano Adriatico sono il top per il divertimento notturno: ecco tutte le discoteche collinari, i discopub, le feste in spiaggia e i locali. Per divertirsi dall’aperitivo all’alba non manca davvero nulla… scopri di più sui locali riccionesi e misanesi.

ELENCO DISCOTECHE

Beach Café – Lungomare d’ Annunzio 150 (Bagno 132) Riccione (RN)
Beach Paradise 
– Lungomare d’ Annunzio 150  (Bagni 134) Riccione (RN)
Bobo – Via Litoranea Nord 40, Misano Adriatico (RN)
Boulevard Rock Club – Via Ponte Conca 41, Misano Adriatico (RN)
Byblos
Via Pozzo Castello 24, Misano Monte (RN)
Cocoricò – Viale Chieti 44, Riccione (RN)
Decò Street Bar – Lungomare d’Annunzio, Riccione (RN)
Echoes – Viale Trebaci 49, Riccione  (RN)
Hakuna Matata – Lungomare d’ Annunzio 138 (Bagno 132) Riccione (RN)
Makkaroni Riccione – Viale Dante 48, Riccione  (RN)
Makima Show Dinner Club – Via Passeggiata dei Fiori 5, Portoverde di Misano Adriatico (RN)
Mojito Beach – Passeggiata Goethe 52 (bagno 137), Riccione (RN)
Operà
Viale D’Annunzio 150 (bagno 134), Riccione (RN)
Pascià – Via Sardegna 30, Riccione (RN)
Peter Pan – Via Scacciano 161, Misano Adriatico
Prince Club – Viale Trebaci, 49, Riccione (RN)
Villa delle Rose – Via Camilluccia 16, Misano Adriatico (RN)
Zenzero – Via Nelson 12, Portoverde di Misano Adriatico (RN)

Eventi Presso

LA STORIA

La storia delle discoteche di Riccione e della vicina Misano Adriatico dura da quarant’anni. Per l’esattezza dagli esordi degli anni ’60, quando i locali notturni erano eleganti sale da ballo ad ingresso esclusivo (giacca e cravatta obbligatori, per intendersi) con orario d’apertura dalle 21 a mezzanotte. Era l’epoca dei live, dei grandi artisti come l’inimitabile Mina, Dorelli, Milva, Morandi e i Giganti.
Nei decenni ’70 e ’80, gli anni d’oro del turismo in riviera, è iniziata la trasformazione dei locali. Un nuovo concetto di divertimento e discoteca arrivò dagli Stati Uniti e con esso tante conseguenze ‘collaterali': nuovi orari, i deejays e le consolle al posto della musica dal vivo, trasgressione e ritmi incessanti in luogo di eleganza e balli lenti. Nascono così le prime discoteche attuali sia a Riccione che Misano Adriatico, principalmente dislocate nella zona collinare delle due località: Cocoricò, Pascià, Peter Pan, Prince (ex White Elephant) e Liz (ex Echoes).

LE DISCO OGGI

I locali, nel tempo, si sono divisi in due tronconi principali: fashion e club. Nei primi, atmosfere glamour, pubblico ricercato e tanta house commerciale, nei secondi, deep house, techno, sonorità elettroniche e un pizzico di trasgressione. Le discoteche del riccionese sono indiscutibilmente tra le più affascinanti e gettonate non solo della riviera romagnola, ma di tutt’Italia, sia per l’ambiente che per i dj set internazionali (Ralf, Tiesto, Coccoluto, Van Buuren, Van Dyk, Carl Cox, ecc…) e i party di livello come Memorabilia, Villa Titilla, Diabolika e Magic Monday.
Da qualche anno la nightlife di Riccione e Misano si è arricchita di una nuova figura, la festa notturna in spiaggia ad ingresso gratuito. Nella zona del Marano, al confine con Rimini, gli stabilimenti balneari organizzano feste, happy hour e serate a ritmi house e latini, fornendo un’alternativa economica e valida alle classiche discoteche. Per ballare direttamente sulla spiaggia senza spendere un euro… In questa zona si trovano tantissimi alberghi low cost, ideali per i giovani, che potete consultare su www.hotelriccione-2stelle.it.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
= 5 + 9