Home » Discoteche a Rimini

Discoteche a Rimini

rimini notteElenco dei locali, discoteche e discopub di Rimini, la capitale del divertimento della riviera romagnola. Scopri tutto quello che offre la vita notturna riminese, dalla spiaggia alle colline, attraverso questa guida.
Per approfondire gli aspetti riguardanti cultura e gastronomia, clicca qui.

ELENCO DISCOTECHE

Altromondo Studios – Via Flaminia 358, Rimini
Blow UpViale Regina Elena 209, Rimini
Bounty – Via Weber 6, Rimini
Buenaonda – Lungomare Giuseppe Di Vittorio 35, Bellariva di Rimini
Carnaby – Via Brindisi 20, Rimini
Classic Club – Via Feleto 15, Rimini
Coconuts – Via Lungomare Tintori 5, Rimini
Ecu – Melody Mecca – Via Feleto 171, Rimini
Gotha – Via Regina Margherita 52, Rimini
Io Street Club – Via Vespucci 77, Rimini
Life Club – Satellite – Viale Regina Margherita 11, Rimini
Lounge Jet SetPiazzale J.F. Kennedy, Marina Centro
Paradiso Via Covignano 260, Rimini
Road House ex Gasoline – Via Dario Campana 69, Rimini
RockIsland – Molo di Rimini
Terrasamba – Via Losanna 35, Miramare di Rimini
Terrasamba Beach – Lungomare G. Di Vittorio (bagno 86), Rimini
The Barge – Lungomare Tintori, 13, Rimini
Tiki Bagno 26 – P.le Kennedy (bagno 26), Rimini
Turquoise Beach – Viale Lungomare Tintori 6, Rimini
Velvet Club Factory – Via S. Aquilina 21, Rimini
Villa Mon Amour – Via Principe di Piemonte 28/30, Miramare di Rimini

Concerti e Serate Presso

LA STORIA DELLA VITA NOTTURNA RIMINESE

Mentre Fellini in Amarcord ne dipingeva mirabilmente strade, borghi e vita, la nightlife di Rimini era già realtà. La notte riminese è infatti già nota dagli anni ’60, quando i locali non erano discoteche, bensì sale da ballo. Luoghi in cui ci si vestiva eleganti e sorseggiava un drink ascoltando miti della musica italiana come Milva, Mina o Morandi. Qui si esibivano infatti i migliori artisti che deliziavano le serate mondane della città con concerti dal vivo apprezzati da turisti italiani e stranieri.
Con il boom del turismo degli anni ’70 e ’80 il panorama è mutato radicalmente. La moda delle discoteche americane ha invaso la riviera, contagiando le sale da ballo e trasformandole lentamente in club. Una rivoluzione culturale del divertimento che ha visto i giovani riversarsi nei locali non più alle 21, ma da mezzanotte in poi, prolungando la notte fino all’alba. Sono nate così tutte le discoteche attuali, dall’Altromondo Studios al Carnaby, dal Life all’Io Club.

MUSICA PER TUTTI I GUSTI

Oggi l’offerta notturna e musicale di Rimini è impareggiabile. Ci sono le classiche discoteche commercial-house come l’Altromondo Studios, locali che offrono diversi generi musicali (Carnaby), luoghi divenuti culto di sonorità alternative come l’afro world music (Melody Mecca). Numerosissimi i concerti live, per quello che è un sempre più frequente ritorno al passato, così come i disco pub ad ingresso gratuito (Rock Island, Coconuts) e le feste in spiaggia, la moda del nuovo Millennio. Non solo estate. La movida riminese è più che mai viva anche d’inverno, soprattutto durante le festività come Capodanno. Se volete maggiori info sul Capodanno Rimini, consultate il sito dedicato.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
= 5 + 2